La pesca delle Carpe con la Bolognese nei laghi di pesca sportiva può essere una divertente alternativa alla pratica negli ambienti naturali, che in molte aree geografiche sono a notevole distanza dai centri abitati, ed obbligano a trasferte, talvolta, lunghe e costose. Molti gestori dei laghi di pesca sportiva organizzano

frequentemente competizioni che garantiscono un’ottima resa del pescato; nella stagione estiva il mais è l’esca vincente, quando presentata sotto la punta di una Bolognese di media lunghezza. Questa dovrà possedere doti di elasticità e resistenza adeguate a catturare senza affanno, ma in tempi relativamente brevi, pesci di discreta taglia, che richiedono l’uso di fili di elevato carico di rottura. Le Team Daiwa “Off Limits” sono state concepite con una struttura potente e ben bilanciata, che offre al pescatore attrezzi piacevoli da usare per la loro leggerezza, merito della qualità del carbonio ad Alto Modulo impiegato per realizzarle.

Share by: