LS 5314 AR/C

Da oggi i mitici 12840, noti in tutto il mondo come “Octopus Hooks” e probabilmente gli ami più venduti globalmente da Gamakatsu, sono disponibili anche in versione anti-ruggine. Una grande prova di tecnologia da parte dell’azienda giapponese, una fantastica opportunità per tutti gli appassionati della pesca in mare. Il profilo di questi ami è un classico intramontabile: l’occhiello piegato all’esterno consente la legatura sul gambo, mentre la punta ad artiglio penetra quasi sempre in un angolo della bocca del pesce, una posizione ottimale agli effetti della tenuta nel corso del combattimento, che agevola l’eventuale rilascio della cattura senza provocare ferite particolari. La curva è
battuta, mentre la punta ha il classico profilo a spillo, generato dall’affilatura chimica. La serie abbraccia un vasto panorama di impieghi nella pesca dalla barca: dall’innesco dei
tranci di calamaro o di sarda sulle misure più piccole, fino ai calamari vivi o alle aguglie vive sulle taglie grandi. Ma la presenza delle misure piccole, addirittura fino alla 14, è un
segnale di sensibilità ai problemi di chi pratica il surf leggero, il beach legering o la pesca a fondo. Prodotti in acciaio ad alto contenuto di carbonio, questi ami subiscono un doppio trattamento protettivo nel corso del processo di finitura:
1. Il già noto Tin Plating, che comporta un rivestimento antiossidante con una speciale lega di Stagno, la stessa utilizzata da Gamakatsu per gli ami Assist; l’eccellente duttilità del
Tin consente la successiva sagomatura dell’amo senza che si formino micro-fratture superficiali;
2. Il nuovo Anti Rust Coating, un procedimento segreto che porta la resistenza alla corrosione ad un livello inimmaginabile.
Gli ami sono confezionati in bustine dal contenuto variabile a seconda della misura.

Share by: